Patente B


Patente B

Cosa possiamo condurre con la patente B?

  • Quadricicli a motore
  • Autoveicoli (compresi autocarri e autocaravan) di massa complessiva non superiore a 3,5 t (3500 kg) e per trasporto di non più di 8 posti oltre al conducente, anche se trainanti un rimorchio leggero (fino a 750 kg). Può anche essere agganciato un rimorchio non leggero (massa oltre 750 kg) purché la massa del complesso non superi 3500 kg.
  • Macchine agricole (anche eccezionali)
  • Macchine operatrici (escluse eccezionali)

 

Solo in Italia:

  • Motocicli leggeri (fino a 125 cm³, 11 kW di potenza e rapporto potenza/peso fino a 0,1 kW/Kg)
  • Tricicli a motore (se di potenza oltre 15 kW il conducente deve avere almeno 21 anni di età)

 

Variante: B Codice 96

Esiste una variante della patente B, chiamata “B Codice 96” che permette il traino di un rimorchio non leggero (massa oltre 750 kg) purché la massa del complesso non superi 4250 kg.


La patente di categoria B consente inoltre la guida dei veicoli conducibili con la patente AM e B1.

Età minima per il conseguimento: 18 anni.

I neopatentati per il primo anno possono condurre solo veicoli fino a 70kW di potenza massima e rapporto potenza/tara fino a 55 kW/t.